HomeMoviesSuccession: Logan aveva cancellato o sottolineato il nome di Kendall nel testamento?

Succession: Logan aveva cancellato o sottolineato il nome di Kendall nel testamento?

Succession: Logan aveva cancellato o sottolineato il nome di Kendall nel testamento?


SUCCESSION 4 stagione

Succession è riuscita a diventare una delle serie televisive più acclamate di tutti i tempi grazie alla sua scrittura implacabile e ai suoi personaggi splendidamente ideati e interpretati.

Di tutta la splendida quarta stagione, un punto però è risultato oscuro tanto agli spettatori quanto ai protagonisti. Nelle ore immediatamente successive alla morte di Logan Roy, viene ritrovato un suo testamento che riporta un segno sul nome di Kendall, un segno che non si capisce se indica una sottolineatura o una cancellatura del nome. Alla luce di tutto quello che Kendall ha tentato di fare per detronizzare il padre mentre era ancora in vita, il magnate e capofamiglia Roy ha deciso di punirlo estromettendolo dal testamento oppure ha visto in lui un degno successore privo di scrupoli?

Ebbene, la serie non dà risposte, ma il suo creatore, Jesse Armstrong, ha rilasciato una dichiarazione che potrebbe aver sciolto il dubbio sulle ultime volontà di Logan Roy. Durante la sua partecipazione a un evento del Financial Times a Londra (registrato dal giornalista Cassam Looch), ad Armstrong è stato chiesto di valutare se il nome di Kendall fosse sottolineato o cancellato. Pur evitando di rispondere a una domande del genere durante la messa in onda dello spettacolo, Armstrong ha spiegato di sentirsi più libero di commentare il significato di certe scene ora che non ci sono più segreti da nascondere al pubblico e che la serie si è conclusa.

“Se dovessi cancellare un nome, non inizieresti tracciando una linea dal basso, vero?” ha detto Armstrong al pubblico, suscitando applausi quando i membri del pubblico si sono resi conto che intendeva dire che Logan aveva sottolineato il nome.

In effetti, sebbene lo show si sia basato molto su colpi di scena e decisioni imprevedibili, il sorriso beffardo di Logan Roy di fronte ai tradimenti del figlio maggiore (sarà sempre considerato tale, con buona pace del povero Connor) sono sempre sembrati una specie di investitura a rivale degno. E ora ne abbiamo la conferma. Peccato che, alla fine, nessuno dei figli di Roy avesse i nervi e la caratura (sebbene declinata al male) del padre, tale da prendere le redini della società.

Succession è una delle serie con il maggior numero di nomination che gareggia ai prossimi Emmy. Il premio verrà assegnato a gennaio 2024.

Author